Costruzione di massetti per pavimenti riscaldati

La distribuzione del calore attraverso una grande superficie per tutta la stanza rende un riscaldamento a pavimento la soluzione ideale per riscaldare in modo ecologico ed economico. La storia dei pavimenti riscaldati, insieme però che realizzare una stratigrafaia di pavimentazione che rimane integra nel tempo non è del tutto facile. Soluzioni che utilizzano massetti riscaldati tradizionali hanno spesso problematiche di imbarcamento e di fessurazione nel manto della pavimentazione.

Questi fenomeni sono dovuti al fatto che il massetto e la pavimentazione subiscono varie sollecitazioni termiche e dilatazioni diverse. Per un massetto riscaldato viene richiesto di norma uno spessore importante. Questo comporta sotto il punto di vista termotecnico una grossa massa di massetto da scaldare e ne risulta "un'inerzia termica" importante. Questo significa che un pavimento riscaldato tradizionale reagisce solo con notevole ritardo alla richiesta di variazione di temperatura. Il sistema completo Schlüter®-BEKOTEC-THERM risolve tutti questi problemi. Il sistema brevettato è composto da una componentistica edile denominata "BEKOTEC" e da una componentistica temotecnica denominata "THERM".

Il sistema si basa su un massetto a basso spessore che viene fatto sopra i pannelli preformati "BEKOTEC" che grazie alla sua struttura a rilievi compensa le tensioni di ritiro del massetto con una rottura controllata a modulli. Parte integrante del sistema è la guaina Schlüter®-DITRA (Schlüter®-DITRA 25, Schlüter®-DITRA-DRAIN e Schlüter®-DITRA-HEAT) che viene installata tra massetto e pavimentazione. Questa guaina permette di posare ceramica o lapidei non appena il massetto risulti calpestabile, quindi di solito già dopo 1 o 2 giorni dalla stesura del masssetto. I componenti "THERM" del sistema comprendono il tubo, i collettori e la gestione elettroncia del sistema. Il basso spessore del massetto permette il posizionamento del tubo vicino alla pavimentazione, creando un sistema a bassa inerzia termica. Il riscaldamento reagisce così rapidamente alle richieste di variazione di temperatura.