Condividi

FAQ sul riscaldamento a pavimento - Le nostre risposte

Non importa se non avete alcuna familiarità con il riscaldamento a pavimento o se volete avere maggiori informazioni sul nostro sistema BEKOTEC-THERM, noi cerchiamo di rispondere a tutte le domande più frequenti che ci vengono poste.

Avete una domanda che non è presente in questo elenco o avete già un vostro progetto? Non esitate a contattarci!

Contatti

Condividi

Domande &risposte

  • Il sistema BEKOTEC è coperto da garanzia?

    Certamente! - una garanzia esclusiva di Schlüter-Systems. Siamo l'unica azienda produttrice che fornisce una garanzia di 10 anni sull'intero sistema. Questa garanzia include tutto il pavimento, compreso il rivestimento.

  • Cosa devo fare per ottenere la garanzia?

    I componenti del massetto devono essere prodotti da Schlüter. Ciò significa che i pannelli a rilievi del massetto, le fascette perimetrali, i tubi per riscaldamento e i giunti di dilatazione DILEX-EK / RF dovrebbero presentare dei difetti di fabbricazione.

  • Esiste un formato minimo o massimo per le piastrelle?

    Le dimensioni minime sono di 5 x 5 centimetri. Non esiste un formato massimo per Schlüter-BEKOTEC-THERM. Ad esempio, è possibile utilizzare grandi formati di 1,5 x 3 metri senza alcun problema.

  • Esistono particolari indicazioni riguardo al materiale isolante per rumori da calpestio sotto al sistema BEKOTEC?

    Il valore totale di comprimibilità di tutti i componenti del sistema BEKOTEC deve essere inferiore ai 3 mm.

  • Quale temperatura può raggiungere il massetto nel sistema BEKOTEC?

    La temperatura nella zona degli elementi riscaldanti non deve superare stabilmente i 45 °C nei massetti in asfalto colato e i 55 °C nei massetti con solfato di calcio o cemento.

  • Il riscaldamento a pavimento deve essere impiegato solo con rivestimenti in ceramica?

    Con Schlüter-BEKOTEC-THERM non ci sono problemi. Potete scegliere diverse tipologie di rivestimento da abbinare al vostro riscaldamento a pavimento. E' possibile utilizzare rivestimenti morbidi (linoleum; sughero; PVC, ) oppure parquet e laminato.

    Qui potete trovare una sintesi delle possibili tipologie di rivestimento:

    Mehr erfahren

  • Il riscaldamento a pavimento viene normalmente considerato pigro – anche BEKOTEC THERM lo è?

    Questo può succedere con i sistemi convenzionali ma con il nostro sistema di riscaldamento a pavimento climatizzato, grazie al basso spessore del massetto, si risparmiano circa 3,7 metri cubi di massetto ogni 100 metri quadrati di superficie. Si evita così di riscaldare le 7,4 tonnellate (!) di massetto che vengono risparmiate. Ed è per questo che BEKOTEC THERM reagisce molto più velocemente rispetto ad un riscaldamento a pavimento tradizionale.

    I corpi riscaldanti del pavimento si regolano facilmente e in base alle proprie esigenze, con la possibilità di ridurre in modo efficiente il calore grazie alle tecniche di regolazione Schlüter, create appositamente per il sistema.

  • BEKOTEC-THERM è adatto al mio progetto di risanamento di un edificio antico?

    Assolutamente sì! Grazie al suo peso ridotto e al suo basso spessore, il nostro sistema di riscaldamento a pavimento è l'ideale per risanamenti e ristrutturazioni. Nel caso fosse necessario impermeabilizzare il pavimento, consigliamo l'utilizzo della guaina Schlüter-DITRA,  che fa parte del sistema ed è facile da installare.

    Il nostro staff tecnico è a vostra disposizione per adattare la struttura del pavimento alle vostre esigenze. Su richiesta Vi possiamo indicare posatori esperti nella posa del sistema Schlüter più vicini a voi.

  • Come può un riscaldamento ad irraggiamento aiutarmi a risparmiare energia?

    Un riscaldamento a pavimento può aiutarvi a risparmiare energia in molti modi:

    • La temperatura dell'acqua nel riscaldamento a pavimento non deve assolutamente raggiungere le alte temperature richieste da un riscaldamento tradizionale, e questo riduce drasticamente il consumo di carburante fossile o di elettricità - inoltre vi offre la possibilità di utilizzare fonti energetiche rinnovabili per il suo funzionamento.
    • L'emissione di calore da una grande superficie, come quella di un pavimento o di una parete, è più efficace rispetto all'emissione di calore da un radiatore che ha una superficie molto più piccola. Una superficie riscaldante richiede una temperatura di mandata notevolmente più bassa.
    • Il sistema brevettato BEKOTEC consente di risparmiare più del 70% di massetto rispetto ad altri sistemi. Lo strato sopra ai tubi per riscaldamento inseriti nel pavimento è sostanzialmente più sottile e permette di rilasciare il calore nell'ambiente in modo più rapido ed efficiente.
  • Posso utilizzare anche altre tipologie di rivestimento oltre alla ceramica?

    Assolutamente sì! Ceramica e pietra naturale sono i rivestimenti migliori per la loro bassa resistenza termica, ma è tuttavia possibile utilizzare anche altre tipologie di rivestimento in combinazione con il riscaldamento a pavimento. Molti produttori di rivestimento offrono prodotti specifici che possono essere utilizzati con il riscaldamento a pavimento.

  • Il riscaldamento a pavimento è adatto a chi è allergico alla polvere?

    Certamente! A differenza del riscaldamento tradizionale (con i radiatori), il riscaldamento a pavimento diffonde il calore non con lo spostamento d'aria ma attraverso l'irraggiamento uniforme del calore – paragonabile a quello di una stufa in ceramica. Con il vantaggio che la polvere non viene praticamente sollevata e quella che è già presente nell'aria non si diffonde automaticamente in tutta la stanza.

    Un altro vantaggio per le persone che soffrono di allergia è che funghi e batteri non trovano terreno fertile sulle superfici calde e asciutte del pavimento riscaldato.

  • Occorre molto tempo per installare un riscaldamento a pavimento?

    Assolutamente no, anzi! Grazie ai pannelli a rilievi Schlüter-BEKOTEC e al loro pratico sistema di aggancio, è possibile installare il sottofondo in poche ore. E nel caso in cui abbiate deciso di utilizzare un rivestimento in ceramica, potrete posarlo direttamente sul massetto, non appena questo diventa calpestabile, utilizzando la guaina Schlüter-DITRA 25. - In caso di massetto in cemento questo è solitamente possibile dopo un solo giorno. Con i sistemi tradizionali senza Schlüter-BEKOTEC bisogna attendere circa 6 settimane prima di poter posare il pavimento in ceramica.